Lo scrittoio da viaggio

Queste ultime settimane si parla di nuovo di lei dopo l’uscita del colossal ‘Assassinio sull’Orient Express’ dove Kenneth Branagh dirige e interpreta uno dei gialli più noti della storia della letteratura. Agatha Christie, la scrittrice che ha all’attivo il maggior numero di copie vendute di sempre, è un personaggio tanto noto quanto misterioso, la cui vita è sorprendentemente avventurosa, emancipata e affascinante. Tra le sue peculiarità personali c’è il fatto che non avesse una stanza o uno studio dove scriveva i suoi best seller gialli bensì componeva dove capitava, basti pensare che ‘Assassinio sull’Orient Express’ è stato scritto tutto d’un fiato in una camera d’albergo.

La Christie viaggiava sempre con uno scrittoio come quello che propone Pineider nelle sue collezioni dove si trova tutto il necessario per scrivere romanzi o più semplicemente lettere o biglietti. Lo scrittoio da viaggio di Pineider comprende un taccuino, dei fogli e una stilografica d’eccellenza tutto racchiuso in una valigetta in pelle tanto elegante quanto comoda da trasportare.